OncologiaNews.net


News

Tumore alla mammella: assunzione di Aspirina e sopravvivenza


Studi in vivo e in vitro suggeriscono che l'Aspirina può inibire la formazione di metastasi del tumore al seno, attraverso l’inibizione della produzione di prostaglandine ( prodotte in quantità maggiori dalle cellule tumorali mammarie rispetto a quelle normali ), l’inibizione della crescita e la riduzione dell'invasività delle cellule tumorali, la riduzione di citochine coinvolte nelle metastasi ossee e la stimolazione della risposta immunitaria....Leggi l'articolo