OncologiaNews.net


News

Atrasentan nel trattamento del tumore della prostata metastatico, ormone-indipendente

Atrasentan ( Xinlay ) è un farmaco antitumorale non-chemioterapico, non-ormonale, che appartiene alla classe degli antagonisti selettivi del recettore dell’endotelina – A ( SERA ). I SERA antagonizzano l’effetto dell’endotelina ( ET-1 ), una proteina coinvolta nella diffusione delle cellule tumorali. Una meta-analisi, presentata al Meeting dell’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) ha analizzato i dati di due studi clinici randomizzati, che hanno coinvolto 1.097 pazienti con carcinoma prostatico metastatico, ormone-indipendente. L’analisi intention-to-trial ha mostrato un ritardo nella progressione della malattia tra i pazienti trattati con Atrasentan ( p = 0,013 ). I due studi, presi separatamente, avevano mostrato un trend in favore di Atrasentan, ma senza significatività statistica. I più comuni effetti indesiderati osservati con Atrasentan sono stati: cefalea ( 20% versus 13% con placebo ), edema periferico ( 38% versus 13% ) e rinite ( 32% versus 14% ). ( Xagena2004 ) Fonte: Abbott Laboratories