OncologiaNews.net


News

Pemetrexed associato al Cisplatino nel trattamento del mesotelioma pleurico maligno

L’FDA ha approvato Pemetrexed ( Alimta ) in associazione al Cisplatino nel trattamento del mesotelioma pleurico maligno, una rara forma di tumore. Questa forma di tumore è generalmente associata ad esposizione all’asbesto ( amianto ). Quando il paziente avverte i sintomi, il tumore è già in fase avanzata, e la sopravvivenza è di solo 9-13 mesi. L’efficacia del Pemetrexed è stata dimostrata nel corso di uno studio clinico. I pazienti trattati con Pemetrexed e Cisplatino sono sopravissuti più a lungo rispetto ai pazienti trattati solamente con Cisplatino ( 12 mesi versus 9 , rispettivamente ). Per ridurre l’incidenza e la gravità degli effetti indesiderati i pazienti che assumono Pemetrexed devono anche assumere supplementi di vitamina B12 ed Acido Folico. I più comuni effetti indesiderati osservati con l’impiego del Pemetrexed sono stati: riduzione della conta dei globuli bianchi, nausea, vomito, senso di stanchezza, rash e diarrea. ( Xagena2004 ) Fonte: FDA