OncologiaNews.net


News

Telcyta nel trattamento del carcinoma polmonare non a piccole cellule avanzato

Telcyta è un prodrug che viene attivato all’interno delle cellule tumorali dall’enzima glutatione S-transferasi P1-1 ( GST P1-1). All’interno della cellula Telcyta avvia il processo di apoptosi (morte cellulare programmata). Nel corso del 10th World Conference on Lung Cancer a Vancouver ( Canada) è stato presentato uno studio clinico di fase II nel carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio avanzato. I pazienti arruolati nello studio erano già stati trattati , ma senza risultato. Una risposta obiettiva è stata raggiunta nell’11% dei 19 pazienti valutabili, mentre la stabilizzazione della malattia è stata raggiunta nel 69% dei casi. Telcyta è risultato ben tollerato . I più comuni effetti indesiderati sono stati di grado 1 o 2 ( lieve-moderato). ( Xagena2003 ) Fonte : Telik