OncologiaNews.net


News

Ipotiroidismo nei pazienti con carcinoma a cellule renali metastatico trattati con Sunitinib

Sunitinib ( Sutent ) è un inibitore VEGF ( Vascular Endothelial Growth Factor ) e PDGFR ( Platelet-Derived Growth Factor Receptor ), che esercità attività antitumorale nel tumore a cellule renali metastatico e nei tumori stromali gastrointestinali ( GIST ).

Ricercatori della Cleveland Clinic hanno analizzato i test di funzione tiroidea nei pazienti con carcinoma a cellule renali, metastatico, con l’obiettivo di scoprire la causa del senso di fatica, associato al trattamento con l’antitumorale Sunitinib.

Un totale di 73 pazienti con tumore a cellule renali, metastatico, erano in trattamento con Sunitinib presso il Cleveland Clinic Taussig Cancer Center.

L’analisi compiuta sui dati di 66 pazienti ha mostrato che l’85% ( n = 56 ) presentava una o più anomalie della funzione tiroidea.
L’84% ( n = 47 ) dei pazienti con test di funzione tiroidea anomalo presentava segni e sintomi di ipotiroidismo.

Diciassette pazienti sono stati trattati con terapia di sostituzione tiroidea ed i sintomi sono migliorati in 9 soggetti.
Pertanto, secondo gli Autori, il test di funzione tiroidea dovrebbe essere eseguito di routine nei pazienti con carcinoma a cellule renali in trattamento con Sunitinib. ( Xagena2007 )

Rini BI et al, J Natl Cancer Inst 2007; 99: 81-83