OncologiaNews.net


News

Erlotinib prolunga la sopravvivenza nei pazienti con tumore polmonare a non piccole cellule dopo trattamento chemioterapico di prima-seconda linea

Ricercatori dell’Università di Toronto hanno coordinato uno studio in doppio cieco, randomizzato, controllato con placebo allo scopo di valutare se l’inibitore del recettore del fattore di crescita epidermico ( EGFR ), Erlotinib ( Tarceva ), prolungasse la sopravvivenza nei pazienti con carcinoma polmonare a non piccole cellule dopo fallimento della chemioterapia di prima o di seconda linea....Leggi l'articolo

ProMune, dati preliminari positivi nel tumore polmonare

ProMune è un agonista sintetico del recettore 9 Toll-like ( TLR9 ).Stimolando TLR9, ProMune agisce direttamente e selettivamente sulle cellule dendritiche plasmacitoidi e sulle cellule B, invertendo la tolleranza immunitaria nei confronti delle cellule tumorali e promuovendo una risposta antitumorale, specifica e sostenuta, attraverso la produzione di cellule T citotossiche ( CTL ) antigene-specifiche ed anticorpi....Leggi l'articolo