OncologiaNews.net


News

Lenalidomide nella recidiva di tumore ovarico e nel carcinoma peritoneale primario

Sicurezza ed efficacia della Lenalidomide nella recidiva di tumore ovarico e nel carcinoma peritoneale primario
Scopo di uno studio clinico, condotto da Ricercatori della Stanford University School of Medicine negli Stati Uniti, è stato quello di determinare la sicurezza ed il profilo di tossicità di un nuovo farmaco immunoregolatore, la Lenalidomide ( Revlimid ), nella recidiva di carcinoma ovarico e nei carcinomi peritoneali primari....Leggi l'articolo

Bevacizumab ed Erlotinib nei tumori di origine primaria sconosciuta


Per molti pazienti con carcinoma di cui non si conosce il sito di origine primario le opzioni terapeutiche sono limitate.

L’inibizione combinata del fattore di crescita endoteliare vascolare ( VEGF ) e del recettore del fattore di crescita epidermico ( EGFR ) con Bevacizumab ( Avastin ) ed Erlotinib ( Tarceva ) si è dimostrato efficace in altri tumori solidi....Leggi l'articolo

Imatinib riduce le recidive tumorali nei pazienti con tumore stromale gastrointestinale primario

Risultati preliminari di uno studio clinico di ampie dimensioni che ha coinvolto pazienti con tumore stromale gastrointestinale ( GIST ) primario ha mostrato che coloro che assumono Imatinib ( Glivec / Gleevec ), dopo completa rimozione del tumore, avevano una significativamente minore probabilità di andare incontro ad una recidiva tumorale, rispetto ai pazienti non trattati con Imatinib....Leggi l'articolo